Per guidare le aziende che operano nel mercato retail, proponiamo un insieme di cruscotti che tengono sotto stretto monitoraggio processi ed indicatori chiave.

Con le analisi relative alle visite e ai tassi di conversione si risponde a domande come le seguenti:
Quante persone entrano nei miei negozi e quante di queste acquistano? Qual’è il tasso di conversione, numero di acquirenti su numero di visite? Quali sono i motivi che portano queste persone ad entrare in negozio? Come posso richiamare più persone?

Monitorare il rapporto tra Sell-in e Sell-out, il Sell-through, permette di monitorare l’andamento della campagna vendite, individuando i modelli che vengono venduti più rapidamente e guidando i relativi piani di riassortimenti.
Le analisi di conto economico della rete di vendita permettono di analizzare redditività di ogni singolo negozio e verificare la sostenibilità della rete stessa.

Con l’analisi della marginalità si valuta il contributo di ogni singolo prodotto e negozio alla creazione o distruzione di valore.

Con l’analisi delle performance dei venditori in termini di numero medio di pezzi per scontrino, di valore venduto, di scontrino medio, si possono guidare i comportamenti dei venditori stessi.

L’analisi del comportamento dei consumatori, i modelli RFM (recency, frequency, monetary), le analisi di basket, le analisi di redemption sulle promozioni, permettono di segmentare la clientela e di proporre azioni di marketing operativo più efficace.


Retail